• liberaribelle

Non smettere di sognare

Siamo quotidianamente bombardati sull'importanza del "fare". Fare tanto e bene perché è l'unico modo per essere davvero felice. Abbandona quei sogni irrazionali da adolescente ingenua e datti da fare

Abbandona i tuoi sogni. 

Se non hai la "fortuna" di nascere ricco, la sola possibilità che hai nella vita è quella di dedicarti al lavoro, perché solo questo potrà essere la tua forma di realizzazione, di felicità. 

Una vita dedita al sacrificio, una vita in cui non può esserci spazio per i sogni perché questi ti fanno solo perdere tempo, prezioso tempo che avresti dovuto dedicare al lavoro. 

Più mi guardo intorno e più mi rendo conto di quanto queste assurde idee si siano insinuate e radicate nella vita di molte persone. Spesso confrontandomi con esse, non trovo comprensione e il più delle volte mi viene fatta notare l'importanza di esser realista, che il tempo per l'ingenuità è svanito. 

Probabilmente sì, sono un'ingenua ma sai cosa ti dico? Che è molto meglio così, preferisco essere un'ingenua sognatrice che sente il bisogno di andare controcorrente e che si sente davvero felice, piuttosto che una delle migliaia di persone infelici e frustrate da una lavoro che non piace, ma che viene svolto perché è "giusto" che sia così. 

Vivo la mia vita così, giorno per giorno, lavorando sì, ma facendo ciò che mi piace e soprattutto non mi lascio schiacciare. Non voglio che sia la mia gabbia e per questo mi permetto di sognare in grande e di fare tutto ciò che è in mio poter per poter realizzare questi sogni.

La vita è il bene più prezioso che abbiamo e il nostro scopo è quello di renderla semplicemente straordinaria. Con questo non intendo dover compiere gesta memorabili, semplicemente avere il coraggio di pensare e agire con la propria testaSenza aver paura del giudizio altrui, perché chi ti dice di esser realista sta solo nascondendo la sua invidia. 

Il segreto per non vivere una vita ordinaria è molto più semplice di quel che si pensa: non smettere di sognare, non smettere di credere in te stesso. Se leggendo queste parole pensi di averlo fatto, di aver spento quell'interruttore colorato che è l'irrazionalità, riaccendilo. 

Non è mai troppo tardi per inseguire i tuoi sogni.